NERI, CELIA, VIERO, LORIA E NICOLUSSI CAVIGLIA

', layer: '

0F8563FB-E0CC-43B6-8222-9E1B7000472D

'} ];

Nella manifestazione del 2015 Sassuolo e Juventus non si resero protagoniste per il risultato sportivo ma per i talenti e gli allenatori che giocarono per i neroverdi e per i bianconeri in quell’anno.

Nella formazione sassolese ricordiamo con piacere Federico Viero; passato nelle giovanili di Parma e Sassuolo, il centrocampista attualmente e in prestito a Teramo dove ha disputato 13 partite.

Raffaele Celia, giocatore che ha militato prima a Catanzaro poi a Sassuolo che lo ha acquistato a fine del 2016. L’esterno sinistro attualmente è ad Alessandria, 19 presenze, 3 assist e 2 reti questi sono i suoi numeri.

Maurizio Neri collaboratore tecnico dell’ Under 19 dei neroverdi, ha iniziato la carriera da tecnico al Belleria Igea Marina per proseguire al Real Rimini, approdano poi al Parma ed infine nel paesino della provincia di Modena.

Nella Juventus i nomi più importanti nella sesta edizione del torneo furono Leonardo Loria e Hans Nicolussi Caviglia. Il portiere ha iniziato a giocare nelle giovanili della Reggina, arrivando nel vivaio bianconero nella stagione 2015/2016. La scorsa stagione era il portiere titolare dell’Under 23; quest’anno la formazione torinese lo ha girato al Pisa.

Il mediano è sempre stato nel settore giovanile bianconero. La scorsa stagione andò a formarsi nel  Perugia; mentre nell’anno corrente il Parma lo prese nuovamente in prestito per poi restituirlo alla Juve in questa sessione di mercato.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*