Sponsor / C.B.C., insieme al torneo e valori di sport condivisi

', layer: '

cbc

'} ];

E’ un gruppo importante nel campo degli impasti ceramici e non solo quello che affianca anche quest’anno il Memorial Nardino Previdi: C.B.C. spa. Si tratta di una realtà aziendale modenese e reggiana con headquarter che sostiene il torneo dedicato all’indimenticato dirigente sportivo e che quest’anno, per la decima edizione, si svolge dal 29 agosto all’1 settembre. Nata nel 1985, C.B.C. nel corso degli anni ha iniziato a commercializzare materie prime adatte alla produzione di smalti ed engobbi e si è poi specializzata nella macinazione a secco di queste per la produzione di impasti ceramici che hanno riscosso notevole interesse nel settore di riferimento. Esempi rilevanti sono l’impasto per la produzione di bicottura rapida a ritiro zero adatto alla produzione di grandi formati e l’impasto per la produzione di gres porcellanato, da pressa e trafilato, anche di grandi formati e con caratteristiche meccaniche di assorbimento eccezionali.

Nel 1999 C.B.C. dà vita all’azienda I.MA.F. Spa per la macinazione di feldspati dimostrando di credere con largo anticipo alla produzione di formati ceramici superiori ai 3 metri allora non ancora diffusi. Grazie all’esperienza tecnico-produttiva accumulata da allora l’azienda a seguito di un più diffuso bisogno di questi formati ha potuto imporsi sul mercato facilmente con materie prime adatte a queste produzioni. Successivamente, a seguito di un’acquisizione, nel 2009 l’azienda C.B.C. si è allargata e ha iniziato così la produzione di engobbi e smalti pronti all’uso. L’anno seguente, dopo aver inseguito un’alternativa al silicato di zirconio, viene fondata ReMix SpA che insieme a C.B.C. e I.MA.F. è riuscita attraverso la macinazione a umido a produrre e commercializzare sbiancanti per impasti ceramici, engobbi, smalti ceramici, sanitari e inchiostri capaci di sostituire il silicato di zirconio, diventando subito leader nel settore. Più recentemente C.B.C. ha deciso di investire risorse, know-how ed esperienza tecnica per affrontare la tecnologia digitale in rapidissima evoluzione attraverso una nuova gamma di prodotti per la smaltatura digitale.

Commenta Angelo Cappi, fondatore del gruppo C.B.C: «Siamo fornitori dell’azienda Domus – un importante sponsor del torneo, ndr – e la nostra collaborazione col Memorial nasce da questo frangente, dopo un discorso col signor Taglini. Siamo presenti da anni con piacere, condividiamo i valori di sport e di sostegno ai giovani, valori che appartengono alla manifestazione. E non è la nostra prima esperienza nel calcio, abbiamo avuto modo di affiancare la Prignanese».

C.B.C. spa si trova in via Pescarolo 1 a Pigneto di Prignano sulla Secchia. Per informazioni: telefono 0536-899086, sito www.cbcgroup.it

 

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*