Partner / Sporting Club Sassuolo: “Orgogliosi di affiancare questo torneo, abbiamo tutti lo sport nel dna”

', layer: '

scs

'} ];

Fin dalle prime edizioni l’organizzazione del Memorial Nardino Previdi, il torneo di calcio giovanile dedicato all’indimenticato dirigente sportivo che quest’anno vedrà la decima edizione dal 29 agosto all’1 settembre, ha trovato nello Sporting Club Sassuolo un partner fondamentale per la buona riuscita della manifestazione.

Lo Sporting Club Sassuolo è un circolo privato nato sulle colline sassolesi nel 1970 la cui mission è quella di “Essere punto di riferimento e di aggregazione sociale nonché di sviluppo sportivo, ludico e culturale per i propri associati e per il territorio”. E’ un’associazione sportiva dilettantistica che si propone di promuovere principalmente lo sviluppo della pratica agonistica del tennis – con la presenza di una squadra in serie A1 – nonché di altre discipline sportive a carattere dilettantistico sul territorio locale e nazionale, aderendo alla Federazione Italiana Tennis e a tutte le federazioni nazionali o locali che coordinano le attività esercitate. Oggi lo Sporting accoglie più di 700 nuclei familiari composti da più di 2mila persone; è guidato da un consiglio direttivo fortemente motivato, che ha scelto di investire in strutture sportive allo scopo di consolidare il successo del Club mantenendo fede a quanto trapassato e impostato negli anni; e all’interno della compagine associativa ospita il gotha dell’imprenditoria locale.

Venendo al rapporto ormai consolidato col Memorial Previdi, da anni il Club ospita le squadre semifinaliste nella giornata del sabato, occasione di scambio di esperienze, idee e opinioni anche tra i dirigenti delle varie squadre e degli addetti ai lavori del settore giovanile professionistico. La struttura è inoltre sede, della conferenza stampa di presentazione del torneo. Insomma la cornice dello Sporting Club è perfetta per questo genere di eventi e la squisita accoglienza e professionalità della direzione e del personale addetto alla ristorazione rendono la permanenza dei partecipanti al torneo unica e gradevole.

Ci teniamo ad affiancare il torneo – spiega il direttore generale dello Sporting Club Sassuolo, Andrea Sarti – perché farlo è per noi motivo d’orgoglio. Conosciamo molto bene la famiglia Previdi: è una famiglia legata allo sport, così come noi vi siamo legati tanto che la pratica sportiva è inserita nella nostra missione. Quindi il rapporto si è sviluppato in maniera naturale. La partnership è nata grazie all’amicizia con le figlie di Nardino Previdi, Cristina e Roberta che peraltro frequentano il Club, e quando ci è stato chiesto un sostegno tecnico e strutturale per il torneo noi siam stati ben lieti di rispondere positivamente e di affiancare la manifestazione. Nel corso degli anni, grazie al Previdi, lo Sporting ha potuto ospitare molti personaggi legati ai massimi livelli del calcio italiano, da Filippo Inzaghi con gli Allievi del Milan ad Alessio Tacchinardi con gli Allievi del Brescia; nomi blasonati che si inseriscono nel solco della nostra attenzione per il calcio che vede tra i vari aspetti la collaborazione e la presenza delle squadre giovanili dell’Us Sassuolo.

Lo Sporting Club Sassuolo si trova in via Vandelli 25, a San Michele dei Mucchietti di Sassuolo. Telefono: 0536.852331, sito www.sportingclubsassuolo.it, mail info@sportingclubsassuolo.it

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*